mercoledì 30 gennaio 2008

trippe take away

son stato a mangiare in autogrill ed è stato bellissimo come sempre.
ma stavolta di più.
adesso propongono cucina tipica locale... trippe, pasta e fagioli, polenta funghi e sopressa, bigoli al ragù di lepre, etc. Un tripudio di gusto + la sconfitta del mondo globale, del pasto mondiale e dell'omolo-gustazione a vantaggio del locale; perchè piccolo è bello e fa pure tendenza.
Peccato che se avanzi ti propongono l'americanissima dog-bag per portarti via gli avanzi.
tristissimo. musetto e trippe taxe-away...

1 commento:

Lele ha detto...

Mitico, magari ci fossero gli autogrill non solo in autostrada.

Comunque in ogni caso Stefano troverebbe il modo di mangiare rustichelle anche li....